LENTICCHIE – LA CARICA DURANTE L’INVERNO

LENTICCHIE - LA CARICA DURANTE L’INVERNO

LENTICCHIE – LA CARICA DURANTE L’INVERNO

Non c’è tavola che in questi giorni non le accolga, è iniziato il nuovo anno e come augurio di buona fortuna e prosperità le lenticchie sono protagoniste di pranzi e cene.

La tradizione trova origine nell’antica Roma, dove era usanza regalare a Capodanno un borsa di cuoio piena di lenticchie con l’auspicio che si trasformassero in monete d’oro.

Questo legume in realtà ci porta davvero ad un arricchimento, è un alimento che nella fase invernale, dove ci vi viene richiesto un ritiro in noi stessi e di volgere sguardo e attenzione li dove possono mettere radici i nostri progetti, ci dona nutrimento ed energia necessari per svolgere al meglio questo compito.

Le lenticchie sono dotate di un alto contenuto di sali minerali, ferro, potassio e fosforo, di vitamine, tra cui principalmente quelle del gruppo B, sono l’ideale per sconfiggere stadi di stanchezza e cali d’umore che si presentano in questa stagione.

Contribuiscono a tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue, sono ricche di polifenoli dal potere antiossidante.

Troviamo in esse un grande valore nutritivo che si sposa però con una facile digeribilità.

Non limitiamoci a gustarle solo in questi giorni, durante il periodo invernale ci garantiranno una fonte preziosa che ci sosterrà nel radicamento e nello sviluppo di ciò che desideriamo, questo si che ci porterà alla ricchezza nel nuovo anno.

Auguri a tutti.

Miriam Marcandalli

Please follow and like us: